Lombardia

Cosa vedere in un giorno a Limone sul Garda

Rapiti dalla bellezza delle immagini viste su internet, abbiamo deciso di visitare Limone sul Garda e vi diremo cosa vedere in un giorno.

Cosa vedere in un giorno a Limone sul Garda

Innanzitutto Limone fa parte della celebre Riviera dei Limoni, tanto cara a Goethe da essere citata nel suo celebre scritto “Viaggio in Italia” e famosa per il clima mite e per la sua storia. Essa si estende da Salò a Limone e comprende la costa ovest del lago di Garda, interessata dalla coltivazione degli agrumi.

Si attribuisce la prima introduzione dei limoni, nel secolo XIII ai frati del convento di San Francesco di Gargnano. Per proteggere piante e frutti dai freddi invernali, si costruirono le prime limonaie, ora famosissime e bellissime. Fu durante la prima metà del Settecento che a Limone si ebbero gli interventi più consistenti, soprattutto grazie agli investimenti della famiglia Bettoni. Da allora, Limone fu “il paese dei limoni”.

Cosa fare a Limone sul Garda

Passeggiata sul lungolago Marconi

Cosa vedere in un giorno a Limone sul Garda

Chiesa di San Rocco: nell’estremità a nord del borgo, tramite una scalinata, si può visitare questa chiesetta da cui si gode un bel panorama

Perdersi tra i vicoli del centro

Spiagge: ci sono molte spiagge libere dove potersi rilassare come spiaggia Grostol, Cola e Fonnte Torrente San Giovanni

Limonaie

Cosa vedere in un giorno a Limone sul Garda? Oltre a visitare questo grazioso borgo, non potete perdervi una visita alla Limonaia del Castèl. Si trova all’interno del borgo ed è facilissima da trovare poichè sono disseminate a terra delle mattonelle dipinte che ne indicano la posizione. Si tratta di un giardino disposto a terrazze e piantato di limoni e agrumi che attualmente è un vero e proprio museo a cielo aperto. Le particolarissime intelaiature di legno che sono visibili anche dalle sponde del lago, nei mesi freddi vengono completamente ricoperte per proteggere le piante.

Al suo interno troverete ovviamente limoni, cedri, arance amare, pompelmi, mandarini..

Info utili: Via V Novembre 25, Limone sul Garda (BS) | Ingresso 2 €

Le limonaie che si possono visitare sono 3: la Limonaia del Tesol, quella di via Borghi e la Limonaia del Castèl, quella più famosa da vedere e che abbiamo visitato noi.

Dove mangiare

Assolutamente fermatevi al ristorante dell’hotel Monte Baldo: consigliati i bigoli al ragù di pesce di lago, e il risotto con arancia e formaggella affumicata. Per non parlare del servizio molto efficiente e della vista spettacolare sul porticciolo. Provare per credere!

Direi che le foto rendono bene l’idea della bellezza di questi luoghi sulle sponde del Lago di Garda e meritano sicuramente una visita. Noi ci siamo stati a inizio agosto.

Se cercate altri spunti per una gita fuori porta, vi lasciamo il nostro ricco articolo con 25 idee.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *