Lezioni di Arte,  Veneto

Itinerario tra la street art di Padova

Padova è una città che ogni cultore di street art dovrebbe visitare e oggi vi daremo uno spunto per un itinerario tra le opere più belle. Noi cerchiamo sempre di vedere le città sotto un aspetto diverso e siamo sicuri che si possa fare anche attraverso l’arte di strada. Nei nostri due giorni a Padova, abbiamo seguito la scia di 3 artisti principali ovvero Alessio B, Kenny Random e Tony Gallo.

E’ importante sapere che esistono tanti progetti artistici che si fondono in questa città. A partire dal Super Walls, un festival biennale di street art ideato nel 2019 che ha come obiettivo quello di riqualificare parte del territorio urbano di Padova, toccando anche le periferie e i comuni adiacenti. Continuando poi per la crew storica di Padova ovvero la EAD che a sua volta ha partecipato ad un progetto del 2014 intitolato AHEAD, sempre con lo stesso scopo di riqualificare. Ci sono interi muri di edifici, parchi e installazioni 3d.

Vi lasciamo questa mappa per capire la quantità di murales in giro per la città.

Motivo per cui vi diciamo che non basterebbero due giorni interi per scovarli tutti e per cui ci siamo dedicati solo a questi 3 artisti.

Alessio B

Nato e cresciuto a Padova, è specializzato nell’uso dello stencil e della bomboletta.

Grow LoveVia Nazario Sauro

Butterfly DreamVia Pietro d’Abano, una laterale di Piazza dei Frutti

Itinerario tra la street art di Padova

4ever – nella centralissima via Roma, nelle vicinanze della Galleria Storione

Itinerario tra la street art di Padova

Kenny Random

Dicono che quando si pensa alla street art di Padova, si pensa subito a lui. Non a caso abbiamo messo come foto di copertina una delle sue opere! Il nostro itinerario tra la street art di Padova non poteva che continuare con lui. Nome d’arte di Andrea Coppo è noto anche come il Banksy Padovano poichè crea le sue opere tipicamente di notte ed il suo marchio di fabbrica è l’uomo nero col cappello a cilindro.

Chi ama non dormevia Daniele Manin

Itinerario tra la street art di Padova

L’amore ai tempi dei social In Piazza dei Signori, praticamente sotto la Torre dell’Orologio

Butterfliesvia Roma in direzione Prato della Valle

Itinerario tra la street art di Padova

ConanVia Cesare Battisti

HeidiVia Ospedale Civile

Tony Gallo

Famosissimo anche lui per le strade di Padova, il suo stile è inconfondibile grazie alle sue figure antropomorfe.

Itinerario tra la street art di Padova

Strani IncontriVia Santa Lucia. Raffigura di avatar degli ultimi due street artist che si osservano, l’uno di fronte all’altro.

Visto che siete interessati alla città, vi lasciamo il nostro articolo su cosa vedere a Padova, anche di insolito.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *