Bulgaria,  Europa

Monastero di Rila, visita in 1 giorno da Sofia

Per una visita da fare in 1 giorno partendo da Sofia, vi consigliamo l’eccezionale Monastero di Rila. Il Monastero è il più grande monastero ortodosso in Bulgaria e si trova a 120 km da Sofia, 220 km da Plodvid e 95 da Bansko. Ci sono diverse opzioni per raggiungere il Monastero:

-in auto, ci vorranno un paio d’ore dalla capitale (potete anche noleggiarla al costo di 10 euro al giorno)

-in bus da Sofia: parte tutti i giorni dalla stazione Ovcha Kupel ma ce n’è solo uno al giorno, arriva al monastero alle 13 per poi ripartire alle 15 (forse un po’ pochino)

-con i tour organizzati: noi ci siamo affidati al tour di Get Your Guide che oltre al Monastero ci ha fatto scoprire la meravigliosa chiesa di Bojana, altro PATRIMONIO dell’UNESCO. Viaggio durato 2 ore, sosta di due ore e mezza più visita guidata al Monastero per un costo di 35 euro a persona.

L’ingresso al Monastero è gratuito, all’interno della chiesa non è però possibile fare foto. Si può trascorrere anche la notte qui nelle celle del monastero.

Informazioni storiche Monastero di Rila

Il Monastero fu fondato da San Giovanni di Rila nel X secolo, le cui reliquie si trovano infatti nella chiesa del santuario. Come ci spiegò la guida, tutti i sovrani bulgari erano devoti a questo monastero e offrivano ingenti doni. Il monastero fu distrutto sotto il dominio ottomano nel tardo 1300 ma grazie alle offerte e ai doni dei bulgari più ricchi, fu ricostruito. Esso fu meta di pellegrinaggio soprattutto dopo che San Ivan fu sepolto qui. Nel 1983 il Monastero di Rila venne iscritto nei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.

Cosa vedere al Monastero di Rila

Quando entrerete dall’ingresso delle mura, vi troverete davanti una grande fortezza di pietra, il refettorio, l’alta torre Hrelyova e la bellissima Chiesa della Natività. La parte più bella secondo noi è l’esterno della chiesa: tutto completamente ricoperto di affreschi!

Monastero di Rila, visita in 1 giorno da Sofia

Anche l’interno non scherza e l’iconostasi dorata è davvero di pregio! Si può salire anche sulla torre, alta 24 metri e costituita da 5 piani: dall’ultimo piano si può vedere il panorama circostante e capire come il monastero si trovi isolato tra le montagne di Rila.

Per quanto riguarda il pranzo, poco fuori le “mura” c’è un ristorantino che offre piatti poveri e tipici del monastero. Su consiglio locale, abbiamo optato per la zuppa di fagioli mentre per il dolce, ci siamo spostati alla mini “panetteria” che sfornava gustosissime mekitsi, frittelle di yogurt a soli 0,50 cent di euro.

Monastero di Rila, visita in 1 giorno da Sofia

Ad un’oretta di cammino dal Monastero di Rila si trova la Grotta di Ivan Rilski dove il santo passò gli ultimi 20 anni della sua vita: altro motivo per cui consigliarvi la visita sfruttando 1 giorno da Sofia.

Se volete sapere invece cosa vedere a Sofia, vi lasciamo al nostro articolo completo.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.