Non solo viaggi

Passaporto Lombardia, il nuovo strumento per scoprire la regione

Regione Lombardia ha lanciato un nuovo progetto per scoprire la regione attraverso un vero e proprio passaporto utilizzato come strumento su cui apporre dei timbri in base ai luoghi o eventi visitati. Ci sono infatti musei, laghi, borghi ma anche eventi speciali, ciascuno con un timbro particolare diversificato dagli altri.

Richiedere il Passaporto Lombardia

Il Passaporto Lombardia è completamente gratuito e basta richiederlo su questo sito, registrarsi, attendere 48 ore e scegliere il luogo dove ritirarlo in base alla propria posizione.

Luoghi di timbratura del Passaporto

E qui arriva il bello! Ci sono tantissimi luoghi dove far apporre i timbri: città, borghi più belli d’Italia, luoghi Patrimoni Unesco (ci viene ricordato che la Lombardia è la regione con più luoghi Patrimoni dell’Unesco di tutta l’Italia), musei, parchi e laghi. Ma non solo! Ci sono eventi ai quali partecipare per poter ottenere un timbro come ad esempio le esperienze enogastronomiche o le visite alle pinacoteche o le terme. Visto che non ci facciamo mancare nulla, viene promossa la Lombardia #inbicicletta e quindi altri timbri a tema.

Passaporto Lombardia, il nuovo strumento per scoprire la regione

Vi lasciamo qui la lista dei luoghi di timbratura.

Noi abbiamo già visitato alcuni posti come Villaggio Crespi o il Sacro Monte di Varese ma con questa scusa, torneremo sicuramente a visitarli!

Non vi sembra che questo nuovo Passaporto Lombardia sia un ottimo strumento per scoprire la regione e incentivare la visita di nuovi luoghi?

Per noi è davvero una bellissima idea e non vediamo l’ora di cominciare a collezionare timbri! Visto che al momento non si può viaggiare come prima all’estero, questo mi sembra un’ottima consolazione 🙂

6 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *